I Regimi Contabili

Premessa

Questo lavoro rappresenta una sintesi delle vigenti norme in materia contabile e tributaria applicabili ai Dottori Agronomi e Dottori Forestali che svolgano la loro attività professionale in forma individuale o associata.

Vista la complessità e la vastità degli argomenti trattati, da parte del consulente amministrativo dell'Ordine provinciale di Torino è stata operata una sintesi per rendere schematicamente la materia trattata.

Data la presenza di numerose e rilevanti eccezioni che, a causa dell'indispensabile semplificazione, non sono state esposte si rende necessario, in ogni caso, l’approfondimento dei singoli casi particolari da parte di un consulente personale che ogni Collega potrà scegliere nell’ambito delle categorie professionali specializzate in materia.

REGIME CONTABILE INDIVIDUALE

novitÓaggiornato a febbraio 2008
è possibile scaricare la tabella sinottica in formato Adobe Acrobat

o vedere i dettagli :

Regimi ANALITICI:

Regime con contabilitÓ ordinaria

Regime con contabilità semplificata

Regimi SEMPLIFICATI:

Regime SUPERSEMPLIFICATO e
  Regime contabile per i contribuenti MINIMI IN FRANCHIGIA

Regimi SOSTITUTIVI:

Regime sostitutivo per NUOVE INIZIATIVE IMPRENDITORIALI

Regime sostitutivo per CONTRIBUENTI MINIMI
Relativamente a questo tipo di regime fiscale si ricorda che:

  • le norme sono di recente applicazione e attendono ancora ulteriori chiarimenti ministeriali;
  • il prospetto trascura di esporre, per necessità di sintesi, una serie di implicazioni piuttosto rilevanti;
  • per verificare la convenienza della sua applicazione è assolutamente necessario rivolgersi ad un consulente personale

REGIME CONTABILE ASSOCIATO

è possibile scaricare la tabella sinottica in formato Adobe Acrobat

o vedere i dettagli :

Regime con contabilità ordinaria

Regime con contabilità semplificata

Per leggere i files pdf (formato Adobe) occorre installare il lettore Adobe Reader (4 o versione superiore) scaricabile da questo link dal sito della casa.

La stampa delle pagine pdf rimane poco leggibile, ma è un compromesso tra accessibilità e chiarezza.
Le singole pagine dovranno essere affiancate per leggere la tabella nella sua interezza.
E' anche possibile stampare le pagine web utilizzando un orientamento orizzontale dei fogli.


a cura dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della provincia di Torino

torna su